Il campeggio Pian Bosco si apre in una meravigliosa vallata, circondato dalle Alpi Marittime e dalle Alpi Cuneesi, da stupendi prati e da meravigliosi boschi di Conifere, Tigli, Faggi e Castagni.

Situato a circa 2 Km dal paese di Chiusa di Pesio e a circa 5 Km dal centro di Lurisia, il campeggio, aperto tutto l'anno, si propone come luogo di attività rilassanti e rigeneranti.

Le vicine Terme di Lurisia, con proposte personalizzate, offrono tutto il benessere e la cura per il corpo
Sia nel vicinissimo paese di Chiusa di Pesio, che nei numerosi paesi limitrofi, sono presenti tutto l'anno manifestazioni piacevoli, con sagre, feste, degustazioni e mercatini rionali.

Non manca la possibilità di tuffarsi nella natura incontaminata, sono infatti numerosi i sentieri che partono dal campeggio e portano alla scoperta di luoghi meravigliosi, ricchi di sorgenti d'acqua pura e cristallina, caratteristiche proprie di questi luoghi, come la "fontana Nata", l'area archeologico-storica del Castello Mirabello, fatto edificare da Agamennone III, feudatario di Chiusa dal 1569 al 1586 e ultimo dei Marchesi di Ceva, i cui resti sovrastano ancora il paese o il Monte Pigna e il Pilone Dell'Olocco, percorribili a piedi, in mountain bike o con splendidi cavalli.

Presso il centro equestre "La Canunia" situato in Lurisia esiste infatti la possibilità di gite ed escursioni a cavallo che possono durare da una a più ore e da uno a più giorni, per soddisfare qualsiasi richiesta.

Situato sotto al magnifico Monte Rossetto, di proprietà del campeggio, nasce uno spazio dedicato al relax.

Un sentiero praticabile anche in mountain bike, risale verso la cima di questo monte. Percorrendolo si può respirare nell'aria pura l'incantevole profumo dell'erba e dei fiori appena sbocciati, che si alternano con i loro colori incantati, in un'esplosione di sensazioni Uniche.

Raggiunta la cima l'emozione è straordinaria nel trovarsi di fronte la maestosa "Bisalta", detta anche "Besimauda", una delle più celebri montagne delle Alpi Cuneesi, ben individuabile dall'intera cornice alpina e dalle Langhe, che deve la sua popolarità alla mole imponente,caratterizzata da due cime quotate rispettivamente 2018 e 2231 mt.

Vale la pena di fermarsi ad ammirare e contemplare lo splendido tramonto, ricco di colori ineguagliabili, nel silenzio e nella pace della natura. I meravigliosi boschi, di proprietà del campeggio, offrono agli ospiti la possibilità di incontri curiosi.

Sono presenti, infatti, numerosi animali, tra cui la Volpe, i Caprioli, i Cervi, i Ricci, i Tassi, le Lepri e gli Scoiattoli.

Alzando gli occhi al cielo, le Poiane fanno da regine,ma anche le Pernici Bianche, i Gracchi Alpini, i Corvi Imperiali, le Gazze, i Gufi e le Civette.

Il sottobosco abbonda e delizia con i suoi ineguagliabili frutti, dalle gustose More alle dolci Fragoline selvatiche, i deliziosi mirtilli selvatici, dalle ottime Castagne e Marroni, agli impareggiabili Funghi.

Al campeggio Pian Bosco i nostri amici a quattro zampe vengono ospitati gratuitamente e sono ben accetti, purchè seguano le normali regole di corretta educazione.

Gli ampi spazi immersi nel verde, a contatto con la natura nella sua piena totalità, rendono unico e ineguagliabile questo campeggio, dove chi vuole può scegliere di soggiornare in qualsiasi periodo dell'anno, per scoprire la bellezza del susseguirsi delle stagioni, ritrovando una Flora e una Fauna ricca e incontaminata.